Yoga

YOGA= unione

  • Il Piacere di riscoprire “nuove” sensazioni nel corpo, in te stesso, nutrire lo Spirito e raggiungere l’unione.
  • Dai attenzione a te stesso e osserva senza pretendere
  • Lascia che l’energia fluisca attraverso di te – percepiscila
  • Un vero e proprio viaggio alla riscoperta di se stessi attraverso l’ascolto di Se
  • Rendi flessibile mente e corpo
  • Tonifica e modella il corpo
  • Rinforza il sistema immunitario, gli organi, la muscolatura
  • Migliora la concentrazione, la chiarezza mentale
  • Rilassa la mente
  • Porta calma e pace all’anima
  • Educa all’UNIONE

porta attenzione e osservati dal punto in cui sei, come ti senti fisicamente, mentalmente, psicologicamente;
ascolta, osserva: cosa pensi – la qualità dei tuoi pensieri
porta attenzione al respiro osserva come si calma, poi sincronizzalo al movimento nell’ esecuzione dell’ Asana (postura Yoga).
riconosci e rispetta i tuoi limiti;
rispettare nel senso ampio: rispettarsi – rispettare – essere rispettati;
espansione di coscienza – Unione.
Portare stabilità negli esercizi; l’attenzione sulla colonna vertebrale, adatta la pratica alla tua necessità, costruire le Asana in modo graduale ed intelligente, il respiro conduce il movimento.

Lo yoga  aiuta: a correggere la postura del proprio corpo, alleviando di conseguenza disturbi fisici e tensioni mentali, emotivi ed emozionali, che si riflettono  sul proprio umore e stato di salute; porta pace, serenità, armonia; apre la propria coscienza, apre alla profondità nella visione delle cose, della vita.
Lo yoga può diventare uno stile di vita, praticandolo un po’ tutti i giorni. Anche l’introduzione di brevi pratiche nel quotidiano  possono aiutare ad affrontare la vita con maggiore concentrazione serenità ed equilibrio.

CORSO DI YOGA (hatayoga)

Nella pratica utilizziamo:

le ASANA : sono le posture, le posizioni e grazie agli esercizi preparatori che conducono ad esse, queste possono essere sia dinamiche che statiche, la loro funzione è di correzione posturale e rinforzo per il corpo
il PRANAJAMA: respiro controllato, ha diversi ritmi, ha una funzione calmante sulla mente, detossinante per corpo e psiche, scaldante o rinfrescante per il corpo
i MANTRA: ripetizioni di suoni e di frasi in sanscrito che vengono cantate o parlate. La loro funzione è calmante per la mente e per la psiche, porta la mente a staccare. Espande la coscienza e porta a vedere nel profondo e a ricevere i doni dall’universo
i MUDRA: portano unione a mente – corpo organi – coscienza – anima

La MEDITAZIONE: attraverso le pratiche sopra elencate veniamo portati, da ciò che si può definire meditazione in movimento, ossia osservazione cosciente e consapevole di se stessi, in uno stato di pace e silenzio che ci porta alla meditazione vera e propria  dalla quale possono emergere informazioni date dalla nostra coscienza e noi saremo semplicemente li ad osservarle. A quel punto non è più la nostra mente razionale a comandare i pensieri, bensì la nostra coscienza che è collegata al nostro inconscio e alla nostra anima.

Attraverso la pratica apprendiamo grazie alle 8 parti che lo compongono:

consigli di regole comportamentali sociali;
consigli di regole comportamentali personali giornaliere, per migliorare la qualità del nostro stato di salute;
posture fisiche – giusto orientamento del corpo fisico;
controllo della mente e dei sensi;
controllo del respiro: uso appropriato della forza vitale;
concentrazione controllo dell’attenzione;
meditazione – giusta riflessione;
assorbimento giusta unione.
Viviamo una vita carica di stati di stress. Abbiamo bisogno di qualche cosa che ci riporti alla calma, a riordinare i propri pensieri, a stare con noi stessi e ritrovare il nostro centro.

Prova lo Yoga con noi:

vedi il programma dei corsi in AGENDA

 


Categories: Senza categoria

Post Your Thoughts